Lavorare come agente immobiliare nel 2017: meglio collaborazione o individualità?

 In Agenzie immobiliari

Prendo spunto da una recente intervista che il mio capo (Ugo Farina, n.d.r.) ha rilasciato a WIKIRE – una innovativa start-up italiana che ha sviluppato una piattaforma online di MLS dedicata agli agenti immobiliari – per parlarti della COLLABORAZIONE.

Ecco, voglio essere ottimista e pensare che tu sappia esattamente cosa sia un MLS (Multiple Listing Service) e quanto sia vantaggioso affidarsi ad un agente immobiliare che collabora, per davvero, con i colleghi.
Ma per dissipare ogni dubbio facciamo un rapido ripasso.

Agenti immobiliari: benvenuti nell’era della COLLABORAZIONE

L’MLS è un metodo operativo, attivo tra gli operatori immobiliari, che prevede la condivisione e pubblicizzazione degli immobili in seno ad un’agenzia.

A che pro, mi dirai?
Per consentire un’ampia collaborazione tra le parti, a favore sia degli ACQUIRENTI sia dei VENDITORI.
Insomma, per fartela breve: più immobili per le RICHIESTE degli ACQUIRENTI e più RICHIESTE per gli immobili dei VENDITORI.

COLLABORAZIONE tra agenti immobiliari: un dialogo tra pari

Devi sapere che le piattaforme di condivisione immobiliare sono strumenti straordinari che:

  • aiutano a creare un punto di incontro tra DOMANDA e OFFERTA,
  • permettono di risparmiare TEMPO, in quanto l’immobile è presentato ad un bacino di clienti molto più ampio rispetto a quello di una singola agenzia,
  • consentono di offrire ai potenziali ACQUIRENTI non soltanto gli immobili in portafoglio ma anche tutti quelli presenti nel database, permettendoci di onorare prontamente le aspettative di chi vuole comprare casa.

Insieme per offrire un SERVIZIO di QUALITÀ

Diffuse e ben rodate soprattutto negli Stati Uniti, le piattaforme di condivisione immobiliare in Italia si stanno affermando a fatica. A livello nazionale, ad oggi se ne contano attive una decina.

Dunque, ti starai chiedendo, perché scegliere proprio WIKIRE?
Perché questa giovane azienda ha sviluppato una piattaforma tecnologica di MLS dedicata agli agenti immobiliari, regolarmente abilitati e iscritti alla Camera di Commercio.
Perché crediamo che una collaborazione strutturata con altri colleghi e professionisti favorisca tanto il VENDITORE quanto l’ACQUIRENTE, consentendoci di offrire un SERVIZIO EFFICACE e di QUALITA’.

Un traguardo da raggiungere insieme, con un interesse comune: offrire un SERVIZIO sempre più “dedicato” e che venga incontro alle esigenze del cliente.
Senza commettere l’errore di relegare in secondo piano gli aspetti legati alla TRASPARENZA delle informazioni.
Senza scendere a compromessi in termini di SICUREZZA.

Ciò detto sarei ipocrita ad omettere che il mio capo ha sempre collaborato con TUTTI, consapevole che la COLLABORAZIONE fa parte della MODALITÀ OPERATIVA dell’agente immobiliare di OGGI e di DOMANI.

Produttivi, insieme: un’opportunità

Credo che nel 2017 non ci sia più giustificazione alcuna alla NON collaborazione tra agenti immobiliari.

L’uso intelligente delle informazioni condivise, le nuove competenze e lo sviluppo di nuovi modelli di COLLABORAZIONE tra agenti immobiliari, a mio avviso sono l’unica strada possibile per offrire una alternativa a modelli di business tradizionali, ormai fermi al palo e che rischiano di rovinare la cosa più preziosa che abbiamo, ossia la RELAZIONE con il cliente e la sua ATTENZIONE.
L’MLS: un’opportunità da cogliere, quindi.

 

5 commenti
  • Gianfilippo Pesce
    Rispondi

    Pienamente d’accordo!! Proprio la prossima settimana in collaborazione con un’altra agenzia proverò/proveremo a vendere una villa di prestigio a Roma che nonostante i vari ribassi non aveva avuto tanto riscontro.
    Tutto questo per la soddisfazione dei nostri clienti e di conseguenza… per le nostre tasche!
    E poi si crea un interscambio di notizie utili e nuove opportunità tra colleghi che inizialmente non si conoscevano.

  • Fabrizio Costantini
    Rispondi

    Non si può fare a meno di essere collaborativi semplicemente per il fatto che aumentano le possibilità di vendita e si arricchisce il proprio portafoglio di offerta al cliente. Pertanto collaborare, collaborare e…..collaborare!

  • Alessandro Brandi
    Rispondi

    Collaborando si instaurano nuove relazioni tra colleghi ma anche con i clienti. È il nettare del nostro lavoro.

  • Claudia
    Rispondi

    Salve a tutti! Mi chiamo Claudia e fino a qualche anno fa vivevo in Italia, ora invece vivo alle Isole Baleari, Palma de Mallorca e sono agente inmobiliare. Sono pienamente d’accordo con le collaborazioni e vi comunico che sono disponibile, per chi fosse d’accordo a collaborare anche da qui. Per chi fosse interessato o avesse qualche cliente/proprietà per Palma de Mallorca o Isole Baleari, sono a vostra disposizione. Saluti a tutti gli appassionati di questo meraviglioso business!

    • Eugenia
      Rispondi

      Grazie Claudia, anche per la disponibilità alla collaborazione.
      E chissà non si presenti presto l’occasione di cooperare…

Lascia un commento

Trasparenza partyConsigli per vendere casa