Agenzie Immobiliari: perché delle segretarie non parla mai nessuno?

 In I protagonisti del mercato immobiliare

Il 25 Giugno è la giornata della segretaria, scommetto che non ne hai mai sentito parlare, vero? Eppure per ogni agenzia immobiliare il suo ruolo è fondamentale, te ne parlo in questo articolo.

Oggi la crisi economica dà spazio solo ad agenzie immobiliari qualificate, con agenti competenti e segretarie – di cui però non parla mai nessuno – preparate.

Entrambe le figure professionali devono fornire assistenza ad una clientela che è quanto di più eterogeneo ci possa essere, in un mercato che ha visto moltiplicarsi l’offerta di prodotto.

Ti dico la mia… Ho sempre pensato che l’organizzazione sistemica di una agenzia immobiliare, la garanzia di velocità ed efficienza, siano elementi con cui è possibile dare ai clienti un’immagine professionale ed allo stesso tempo infondere loro una forte dose di fiducia.

E che personale preparato, educato e simpatico faccia la fortuna di una agenzia immobiliare – in realtà un po’ di tutte le aziende – e ancor più che una buona segretaria faccia la differenza all’interno di un’agenzia immobiliare.

Oltre lo stereotipo della segretaria

Sulla sua figura pesano ancora forti pregiudizi. Troppo spesso è stata associata a una donna attraente, dotata di poche qualità intellettive e impegnata solo a limarsi le unghie.

Oppure alla figura glaciale della efficientissima impiegata nevrotica, spietata e ambiziosa.

Andando oltre lo stereotipo, in realtà sono spesso super donne, talvolta laureate, pronte a fronteggiare crisi quotidiane e capaci di tener testa a funzionari preparati.

Rappresentano il nostro primo contatto con il pubblico, quindi le prime persone di cui il nostro cliente si deve fidare. Sono il perno attorno a cui ruota l’agenzia. L’anello di congiunzione tra il gruppo di lavoro interno all’agenzia e la realtà esterna.

Giovani donne che vivono all’ombra di una scrivania, indispensabili presenze, custodi di piccoli e grandi segreti.

Sono proprio così, zavorrate sommerse dal carico delle loro responsabilità e dalle loro mille mansioni.

Doti e facoltà di una segretaria

L’attività delle addette alla segreteria è caratterizzata da una gamma di mansioni davvero ampia.

Tra i loro compiti principali c’è la gestione del primo contatto con il cliente dal quale dipendono gli esiti di un rapporto professionale soddisfacente. Inoltre, organizzano le attività dell’ufficio, dettandone i tempi e i modi, curandone l’agenda e coordinando il lavoro dell’intero staff.

Questo elevato livello di complessità operativa richiede doti di flessibilità ed una peculiare facoltà rappresentata dalla capacità di gestire con flessibilità lo svolgimento di diverse attività.

Empatia e riservatezza

E’ altresì importante una propensione alla gestione empatica delle relazioni sia con i colleghi e funzionari, e non certo da ultimo con i clienti.

Imprescindibile è una elevata attenzione alla riservatezza e un orientamento deciso alla salvaguardia dei dati che gestiscono e che si trovano negli archivi digitali e cartacei dell’azienda.

Maestre di buon senso e buone maniere. Modelli di chiarezza, equità, imparzialità, equilibrio e saggezza.

Le competenze di una segretaria

Vi anticipo subito che mappare le loro attività è un’impresa! È un ampio elenco che assegna alla segretaria di un’agenzia immobiliare un “sacco” di responsabilità.

E tutte queste attività richiedono una conoscenza di base della tecnologia informatica; competenze amministrative, contabili, di marketing o basi di comunicazione; all’occorrenza creatività e senso degli affari.

Insomma, a parer mio, la segretaria di un’agenzia immobiliare rappresenta al meglio la metafora dell’universo femminile che si dibatte tra le incertezze e le contraddizioni del vivere odierno, e che vede la donna costretta ad affrontare i diversi ruoli che la società le impone.

Una figura professionale di valore assoluto!

Lascia un commento

segretaria assistente agenzia immobiliare